Covid, certificazioni verdi per giocare

Lo ha deliberato il Consiglio federale per tutti i tesserati delle società professionistiche

Il Consiglio federale ha deliberato, nella seduta del 27 luglio, l’obbligo per tutti i tesserati appartenenti alle società professionistiche e alle società di Serie A Femminile, ai
fini della partecipazione agli eventi e alle competizioni di livello agonistico, di munirsi di
una delle certificazioni verdi Covid-19 di cui all’art. 9, comma 2, del Decreto Legge 22 aprile 2021

La decisione è stata presa vista la persistenza nel Paese dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, che impone l’adozione di misure atte a salvaguardare la tutela della salute nell’attività sportiva.

Leggi il Comunicato ufficiale