Cittadella, quarta volta a punteggio pieno

Prima invece per Pisa e Ascoli. Lucca protagonista di giornata: per lui quarta doppietta da professionista

Alcune curiosità relative alla 2a giornata della Serie BKT:

2017  Quattro squadre a punteggio pieno dopo 2 giornate della serie BKT 2021/22: non succedeva dal torneo 2017/18. Oggi comandano Brescia, Cittadella, Pisa ed Ascoli, allora Perugia, Cittadella, Frosinone e Parma. Nel quartetto di 4 anni fa salirono in A Parma e Frosinone,  il Perugia ed il Cittadella riuscirono a qualificarsi per i play-off.

 

4 E’ la quarta volta negli ultimi 6 anni che il Cittadella parte con 6 punti nelle prime due giornate: era successo anche nelle annate 2016/17, 2018/19 e 2020/21, con – in queste ultime due – l’approdo in finale play-off, perse rispettivamente da Hellas Verona e Venezia in derby regionali.

 

1  Per la prima volta nella loro storia in Serie B, Pisa ed Ascoli sono a punteggio pieno dopo 2 giornate: i toscani ci erano riusciti una volta in Serie A, nell’ultima loro stagione nel grande “calcio”, 1990/91, quando vinsero la prima 1-0 a Bologna e poi la seconda 4-0 all’ “Arena” sul Lecce (una delle 4 reti contro i salentini firmata da Diego Simeone, oggi coach dell’Atletico Madrid). Il Brescia, invece, non partiva con 6 punti nelle prime 2 dal 2007/08, quando chiuse la corsa nelle semifinali playoff, eliminato dall’AlbinoLeffe.

 

5  A valanga la Spal: i ferraresi festeggiano l’esordio dell’era-Tacopina al “Mazza” “strapazzando” 5-0 il malcapitato Pordenone. Era dal 17 febbraio 2016, coppa Italia di C, a casa del Sant’Arcangelo che i ferraresi non vincevano una gara ufficiale con questo tipo di punteggio.

 

3 Doppietta alla prima giornata, rete alla seconda. Il Crotone ha solo 1 punto in classifica, ma Samuele Mulattieri sembra non far rimpiangere Simy e Messias ai tifosi dello “Scida”. Per l’attaccante classe 2000 già 4 gol in stagione, incluso quello firmato al Brescia nei trentaduesimi di finale di coppa Italia.

 

1 Prima doppietta “italiana” e 5 reti con la maglia del Brescia per Tom Van de Looi, vera e propria “bestia nera” delle squadre calabresi: su 5 marcature, doppietta venerdì sera al Cosenza, l’anno scorso rete alla Reggina al “Rigamonti”, il giorno dopo lo scorso Ferragosto il gol a Crotone in coppa Italia.

 

Il personaggio della settimana – Il Pisa in testa….con le reti di Lucca…L’attaccante, di nome Lorenzo, classe 2000, che l’anno scorso aveva segnato 14 reti al Palermo in Lega Pro, anche in maglia rosanero (e nel professionismo) aveva segnato due reti, le prime stagionali, al “Barbera” contro la Viterbese, il 2 dicembre 2020. Per la punta nerazzurra è la quarta doppietta.

 

Fonte Footballdata

Nella foto la Presse Lucca