Un canarino per il Modena

Presentato il nuovo logo degli emiliani. Rivetti: 'Guardiamo al futuro legandoci al passato'

Da oggi il Modena ha un nuovo logo. Sarà un canarino ad accompagnare i gialloblù da qui in avanti : “Tutti sappiamo quanto sia delicato l’argomento rebranding nel mondo dello sport – le parole del presidente Carlo Rivetti-, del calcio in particolare. Perché un logo è un simbolo, un simbolo che nel corso del tempo entra a far parte della vita delle persone, in cui si riconoscono e a cui sono legate emotivamente. A volte cambiare è necessario, ma abbiamo voluto volgere lo sguardo al futuro legandoci ancora più saldi al nostro passato, alla nostra storia. Il canarino fa da sempre parte della storia di questo club, un simbolo appunto in cui tutti i tifosi si sono sempre riconosciuti, un simbolo con cui anche il resto del mondo adesso imparerà a conoscerci. Questo ci permette di dare vita a un nuovo branding riconoscibile e proprietario di Modena e di tutto il territorio. Poi lo sapete, per noi del Modena FC volare non è un sogno, ma una necessità, proprio come per il nostro canarino. E tutti noi, insieme ai nostri tifosi, alle nostre persone siamo pronti a volare con lui”.
Il canarino accompagnerà il Modena d’ora in avanti e apparirà anche sulle maglie da gare e in tutto il materiale ufficiale del club di viale Monte Kosica: “Il rebranding è importante e difficile – continua il presidente -, cambiare è necessario e noi come club abbiamo voluto mettere lo sguardo al futuro legandoci ancora più saldamente al nostro passato e alla storia del Modena. Ringrazio Ilaria Mazzeo, Mattia e tutto lo staff che ha lavorato al nostro rebranding”.
A raccontare tutte le fasi di come è stato concepito il logo, Mattia Rivetti direttore creativo del club: “Siamo partiti dal passato – ha raccontato Mattia – per guardare al futuro. Il font è ispirato al giornale Modena Flash degli anni ’60. Il canarino è un simbolo che ha sempre fatto parte integrante della storia del club e in cui tutti i tifosi si riconoscono. Siamo convinti che riprendere l’immagine sia un valore aggiunto per il club e il brand Modena F.C.”
Durante l’appuntamento con la stampa l’amministratore delegato Matteo Rivetti ha fornito alcuni spunti sull’inizio della prossima stagione: “Domani annunceremo la campagna abbonamenti che partirà venerdì 24 giugno, ci sarà un pacchetto famiglia e altre piccole novità. Non mancano i vantaggi per chi deve rinnovare. La squadra si ritroverà il 4 luglio e partirà in ritiro per Fanano il 9, qui i ragazzi di Tesser lavoreranno fino al 23 luglio, stiamo cercando di organizzare tre amichevoli”.

Il nuovo logo e’ stato creato dall’agenzia Carosello Lab di Milano che ha la vinto la gara ed è stato presentato questa mattina in conferenza stampa con un video realizzato da Wildframe con la voce narrante di Mario Zucca.

Un simbolo, un’icona che fa parte della storia del club da sempre e da oggi protagonista. (Nella foto da sinistra Mattia Rivetti, Carlo Rivetti e Matteo Rivetti