Le più belle punizioni della Serie BKT 2021 2022

Da Vazquez a Bernabè, fino a Burrai: nell’ultima stagione c’è stato l’imbarazzo della scelta

 

 

Nell’ultimo campionato di Serie BKT sono state tante le emozioni che abbiamo vissuto grazie anche a grandi gol spettacoli.

Ci sono i gol belli e poi ci sono i gol su punizione, una categoria a sé che da sempre ci ammaglia grazie ad un fascino particolare dovuto all’estetica del gesto tecnico. Quel tocco riservato a chi sa dare del “tu” al pallone, a chi sa reggere le pressioni e a chi è in grado di inventare traiettorie a volte impensabili.

Non è mancato appunto questo tipo di gesto nell’ultima stagione, facciamo allora un recap delle punizioni più belle della Serie BKT 2021 – 2022.

33° giornata – Doppietta Bernabè

Nel pazzesco 4-3 del Tardini tra Parma e Como, ricco di sorpassi e controsorpassi, Adrián Bernabè ha messo in mostra tutta la sua qualità ed il suo talento. Due punizioni magiche: la prima al 77’ da posizione molto defilata ha beffato Gori con una traiettoria di mancino a fil di palo, mentre la seconda all’82’ da posizione decisamente più centrale ha col suo sinistro aggirato la barriera della squadra di Gattuso e battuto nuovamente Gori.

32° giornata – Viviani

Nel rocambolesco 2-2 del Moccagatta tra Alessandria e SPAL c’è stato spazio anche per un super gol dello specialista delle punizioni Federico Viviani. Dai 30 metri il centrocampista ha fatto partire un missile terra-aria che si è depositato all’incrocio dei pali della porta difesa da Pisseri.

29° giornata – Burrai

Bella e decisiva la punizione di Salvatore Burrai al 91’ nella vittoria in trasferta del Perugia per 1-0 sul campo della Reggina. In zona Cesarini l’esperto centrocampista, dagli oltre 20 metri e da una posizione abbastanza centrale, ha sfoggiato un tiro di destro imprendibile per il portiere Micai.

24° giornata – Di Chiara

Nella vittoria della Reggina contro il Pordenone al Granillo a firmare all’86’ il gol del definitivo 2-0 ci ha pensato il terzino Gianluca Di Chiara dai 20 metri: il suo tiro di mancino da posizione centrale è diventato imprendibile per il portiere dei neroverdi Perisan, visto che il pallone ha preso una strana traiettoria e si è infilato all’improvviso sotto al sette.

19° giornata – Vazquez

Nel pareggio per 1-1 tra Parma e Crotone al Tardini ad aprire le marcature ci ha pensato Franco Vazquez al 37’ dal limite dell’area, defilato sulla sinistra. La magica traiettoria disegnata col sinistro prima ha scheggiato il palo alla destra di Saro e poi è finita in rete.

13° giornata – Cohen

Una punizione di rara bellezza quella di Yonatan Cohan che al 7’ dagli oltre 25 metri ha sorpreso Paleari con un sorprendente tiro di mancino che si è infilato all’incrocio. Gol che poi si è rivelato decisivo per la vittoria per 1-0 del Pisa sul Benevento.

Insomma, nell’ultimo campionato di Serie BKT lo spettacolo non è mancato e questi gol su punizione testimoniano tutte le emozioni che sa regalare.

 

 

 

 

Tutte le news

Territorio

Cosa vedere e mangiare a Genova

Informazioni utili per un viaggio a Genova tra calcio e cultura

Serie BKT

Jayden Oosterwolde, un 2001 dalla grande personalità per il Parma

Il terzino olandese è diventato titolare inamovibile dopo l’apprendistato della passata stagione

Serie BKT

Luca Belardinelli: al Südtirol per diventare grande

Il giovane in prestito dall’Empoli è diventato un elemento fondamentale nello scacchiere di Bisoli

Presidente Mauro Balata
Lega B

Assemblea LNPB, riforme e risparmio energetico temi principali

Necessità di confronto con le altre componenti per condividere riforme decise e strutturali che rilancino il mondo del calcio italiano attraverso…

Serie BKT

Ettore Gliozzi, sempre troppo sottovalutato

Il nuovo attaccante del Pisa ha offerto prestazioni e quantità nelle sue ultime esperienze, con D’Angelo potrebbe vivere il momento migliore

Serie BKT

Mehdi Dorval, una piacevole sorpresa sulla fascia

Il terzino del Bari è uno dei giovani da non perdere di vista in questa stagione

loading
expand_less