Il Cittadella torna alla vittoria

2 a 0 al Perugia in dieci per l'espulsione di Iannoni. A segno Beretta e Magrassi

Nella foto La Presse Beretta esulta dopo l'1 a 0

 

Colpo grosso del Cittadella che sbanca il Curi, aggravando la crisi della squadra umbra. Il Perugia non è riuscito ad onorare la memoria del suo giocatore simbolo, Renato Curi, ricordato allo stadio nel giorno della ricorrenza dei 45 anni dalla sua morte. L'impatto del Cittadella è stato devastante grazie soprattutto a Beretta. L'attaccante si è visto parare da Gori e poi deviare da Dell'Orco le prime due occasioni e poi alla terza ha eluso la marcatura stretta di Sgarbi e, sull'assist di Varela, ha girato in rete. Con l'espulsione di Iannoni la rimonta del Perugia è diventata ancor più difficile e in pieno recupero è stato Magrassi a segnare la rete del 2-0 in contropiede. Il Cittadella torna al successo dopo due sconfitte e tre pareggi.

 

 

Tutte le news

Serie BKT

15a giornata al via

Una panoramica sui match che si disputeranno sabato 3 e domenica 4 dicembre

Lega B

Assemblea Lega Serie B, approvato il bilancio

Numeri in forte crescita nonostante la grandissima incertezza a livello internazionale.

Serie BKT

Pietro Beruatto, il terzino bello da vedere sulla fascia

Da quando sta giocando con il Pisa, il terzino regista ha intrapreso una crescita graduale sempre maggiore

Serie BKT

Cheddira, Glik e Karacic, il filotto della B

Tutti e tre giocatori di Bari, Benevento e Brescia sono approdati agli ottavi di finale dei mondiali in Qatar

Serie BKT

Balata: Sulle riforme noi ci siamo

E al convegno I giovani e lo sport al Sud parla di infrastrutture: 'Tema che va affrontato'

Serie BKT

Innamorati di Yeferson Paz del Perugia

Duttile, forte fisicamente, a suo agio almeno in due ruoli. Il Perugia in cerca di certezze ne ha trovata sicuramente una nel colombiano

loading
expand_less