Gli attaccanti più iconici del Brescia

Quella che comincerà il weekend di ferragosto sarà per il Brescia Calcio la sua 64° edizione in Serie BKT

Roberto Baggio Brescia

Nella foto LaPresse Roberto Baggio con la maglia del Brescia

 

 

Le rondinelle rappresentano un must di questa manifestazione, infatti, il club lombardo è quello che conta più presenze nelle 91 edizioni del campionato degli italiani, torneo che è riuscito a conquistare in 4 occasioni nelle stagioni: 1964-1965, 1991-1992, 1996-1997 e l’ultima nel 2018-2019 con Eugenio Corini in panchina e Sandro Tonali a centrocampo.

Tra le fila delle Rondinelle sono passati numerosi attaccanti che a suon di gol hanno impresso il loro nome nella storia del club e ancora oggi sono un dolce ricordo per i tifosi. Roberto Baggio, Luca Toni, Igli Tare sono solo alcuni dei nomi di talento che hanno indossato la maglia del Brescia (votata come la più bella nella prima #JerseyChallengeSerieBKT della scorsa stagione).

Gli attaccanti del Brescia negli ultimi anni

Alessandro Altobelli, detto Spillo, dopo l’esordio in C con il Latina viene notato dagli scout del Brescia che lo portano in Lombardia e lo fanno esordire in Serie B a 19 anni. Prima del passaggio all’Inter, Altobelli disputa tre campionati cadetti con il Brescia collezionando 76 presenze e 26 gol.

Una punta prolifica con alle spalle diversi campionati di Serie BKT è Davide Possanzini. Il nuovo allenatore della Primavera del Brescia con le Rondinelle ha disputato 5 stagioni in Serie B collezionando 193 presenze e 64 reti tra campionato e Coppa Italia.

Maurizio Neri, è approdato al Brescia dalla Lazio e la prima stagione con i lombardi l’attaccante la disputa nella Serie B 1993 – 1994, mettendo a segno 10 reti che riuscirono ad aiutare il club a tornare in Serie A. L’ex tecnico della primavera del Sassuolo gioca altri due campionati di B con il Brescia, intervallati da due stagioni di Serie A, dove in totale mette a segno 55 gol.

Tra gli attaccanti che hanno lasciato il segno in maglia biancazzurra c’è Tullio Gritti, attuale allenatore in seconda dell’Atalanta. Con il Brescia Gritti gioca 6 stagioni di cui due in Serie B mettendo a segno 17 reti. In totale saranno 71 i gol che renderanno l’attaccante di Milano il 5° marcatore più prolifico del club.

Nel Brescia in Serie B ha militato anche uno dei talenti più importanti del calcio rumeno, Gheorge Hagi. Nella stagione 1992 1993 il numero 10 rumeno si trasferisce in Lombardia direttamente dal Real Madrid, purtroppo la prima stagione in A coincide con la retrocessione del club, ma il Maradona dei Carpazi decide di rimanere anche in Serie B dove collezionò, oltre la vittoria del Coppa Anglo-Italiana, anche 30 presenze e 9 gol.

Il 4° marcatore più prolifico della storia del Brescia èDario Hübner. L’attaccante triestino ha totalizzato 85 gol in 145 gare con le Rondinelle. In Serie B con il club ha preso parte a 68 gare scrivendo a referto il suo nome 42 volte, nelle stagioni 1998 – 1999 e 1999 – 2000. Numeri impressionanti per il “Tatanka”.

Andrea Caracciolo è invece l’attaccante più prolifico  della storia del Brescia Calcio. La punta vanta oltre 400 presenze con la maglia del club e 173 gol. Solo in Serie BKT con le Rondinelle ha messo a segno 135 gol in 295 presenze, con una media gol di 0,45 a partita.

Si inseriscono ovviamente a questa lista iconica i leggendari Roberto Baggio, Igli Tare e il campione del mondo del 2006 Luca Toni.

 

 

Tutte le news

Serie BKT

Il Frosinone si salva, ma la Reggina si avvicina

Impresa del Cittadella al Ferraris, il Modena vince il secondo derby di fila. Palermo corsaro

Responsabilità Sociale

Il calcio celebra la giornata dei diritti delle persone con disabilità

A Genova sono scesi in campo gli atleti della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC

Serie BKT

Pohjanpalo segna, Bertinato para: il Venezia va

1 a 1 nel secondo anticipo tra Cagliari e Parma: a segno Camara e Pavoletti

Territorio

Cosa vedere e mangiare a Bari

Una trasferta immancabile in un campionato come questo, una piacevole città da visitare assolutamente

Serie BKT

Occhi puntati su Venezia vs Ternana

Una sfida in cui nessuna delle due squadre può fare passi falsi

Serie BKT

15a giornata al via

Una panoramica sui match che si disputeranno sabato 3 e domenica 4 dicembre

loading
expand_less