Festival del gol in B, ciclone Corazza

Le curiosità emerse al termine della 1a giornata di Serie BKT 2021/2022

Foto Alessandro Garofalo/LaPresse 22 Agosto 2021 Benevento, Italia sport calcio Benevento vs Alessandria - Campionato di calcio Serie B BKT 2021/2022 - stadio Vigorito. Nella foto: Simone Corazza Alessandria esulta dopo aver segnato il gol del 1-2 Pho

 

 

Le curiosità sul turno di campionato appena concluso segnalate da Football Data:

4-3       La Serie BKT 2021/22 si è aperta con 24 reti nella prima giornata ed un solo 0-0, quello del “Granillo” fra Reggina e Monza. Quasi un terzo dei gol è stato segnato nel pirotecnico match del “Vigorito”, Benevento-Alessandria 4-3: era dal 2015/16 che una partita della prima giornata non finiva con questo inusuale punteggio, allora fu Bari-Spezia al “San Nicola”.

37        Si è fermata la Ternana, andata sempre in rete – prima del k.o. interno 0-2 dal Brescia di domenica scorsa – nelle ultime 37 partite ufficiali, 102 marcature totali, alla media di 2,69 per incontro. Ultimo digiuno rossoverde era stato nello 0-0 del “Liberati” contro il Palermo, datato 7 ottobre 2020.

         Le doppiette di giornata: la prima, in ordine cronologico, è arrivata da Riad Bajic, neo-acquisto del Brescia, alla sua prima “coppiola” italiana, lui che comunque nel dicembre 2020 aveva segnato una tripletta in Cremonese-Ascoli 3-3. Prima doppietta da professionista anche per Samuele Mulattieri del Crotone, classe 2000, alla quarta presenza tra i cadetti: il suo primo gol in B era stato il 22 aprile 2018, Pescara-Spezia 3-2. Entrambi erano già andati in gol il 16 agosto, nello scontro diretto in coppa Italia, Crotone-Brescia disputato allo ”Scida”.

1        Pronti, via e Sibilli segna subito in Pisa-Spal. Il gol più veloce nella storia della Serie B resta quello firmato il 7 aprile 2002 da Daniele Bellotto in un Ancona-Salernitana 3-1, col centrocampista che vestiva la maglia dei granata campani: esultanza dopo 7 secondi ed 1 decimo dal fischio d’inizio.

         Luca Valzania segna la prima rete della Cremonese 2021/22 nel campionato di serie B, la seconda personale al Lecce dopo quella firmata l’anno scorso, ma a “Via del Mare”; i salentini diventano il bersaglio preferito in carriera del centrocampista grigiorosso, alla pari di Ternana e Pescara, anch’esse con 2 palloni alle spalle dal giocatore classe 1996.

 

Il personaggio della settimana

Il protagonista di giornata è Simone Corazza: porta via il pallone dal “Vigorito”, unica consolazione per la “sua” Alessandria. L’attaccante – classe 1991 – porta a 92 i suoi gol nel professionismo, torna a fare tripletta – la seconda della carriera – dopo quasi 10 anni (8 gennaio 2012, Pergocrema-Portoguraro 1-4 in I Divisione Lega Pro con la maglia dei granata veneti). Era dalla stagione 2017/18 che alla prima giornata di B un giocatore non segnava una tripletta: quell’anno si iniziò addirittura con due, Han (Entella-Perugia 1-5) e Pettinari (Pescara-Foggia 5-3).

 

Nella foto LaPresse l’esultanza di Simone Corazza con la maglia dell’Alessandria

 

 

 

Tutte le news

Territorio

Cosa vedere e mangiare a Genova

Informazioni utili per un viaggio a Genova tra calcio e cultura

Serie BKT

Jayden Oosterwolde, un 2001 dalla grande personalità per il Parma

Il terzino olandese è diventato titolare inamovibile dopo l’apprendistato della passata stagione

Serie BKT

Luca Belardinelli: al Südtirol per diventare grande

Il giovane in prestito dall’Empoli è diventato un elemento fondamentale nello scacchiere di Bisoli

Presidente Mauro Balata
Lega B

Assemblea LNPB, riforme e risparmio energetico temi principali

Necessità di confronto con le altre componenti per condividere riforme decise e strutturali che rilancino il mondo del calcio italiano attraverso…

Serie BKT

Ettore Gliozzi, sempre troppo sottovalutato

Il nuovo attaccante del Pisa ha offerto prestazioni e quantità nelle sue ultime esperienze, con D’Angelo potrebbe vivere il momento migliore

Serie BKT

Mehdi Dorval, una piacevole sorpresa sulla fascia

Il terzino del Bari è uno dei giovani da non perdere di vista in questa stagione

loading
expand_less