La Reggina compie 108 anni

Gli auguri da parte di tutta la famiglia della Lega Serie B per il traguardo raggiunto

La società Reggina 1914 compie 108 anni. Per i tifosi amaranto e per tutti gli appassionati di calcio oggi è un giorno speciale: infatti, l’11 gennaio 1914 sessantuno dipendenti pubblici fondarono l’Unione Sportiva Reggio Calabria e da lì è cominciata un’avventura che continua tuttora. Storica la stagione 1964-1965 con la prima promozione in Serie B, nel corso della presidenza Granillo (a cui è intitolato lo stadio) e sotto la guida tecnica dell’allenatore Tommaso Maestrelli, due icone del calcio reggino. Negli anni, la Reggina ha accolto e lanciato giocatori di primo livello, come Giandomenico Mesto, Andrea Pirlo, fino ai Campioni d’Europa Giovanni Di Lorenzo e Francesco Acerbi, ma anche allenatori, come Nevio Scala, Franco Colomba e Walter Mazzarri.

La Lega Serie B, con il Presidente Balata, le associate e lo staff, rivolge i migliori auguri a tutta la famiglia della Reggina.

 

Clicca QUI per il tweet