La B con la famiglia Perisan

Lutto per il portiere neroverde. La famiglia della B si stringe nel momento di dolore

Come riportato sul proprio sito ufficiale, “il Pordenone Calcio si unisce in un grande abbraccio al proprio calciatore Samuele Perisan, che in queste ore ha perso prematuramente il fratello Simone.

Il presidente Mauro Lovisa, il presidente onorario Giampaolo Zuzzi, i soci, il direttore generale Giancarlo Migliorini, il responsabile dell’area tecnica Matteo Lovisa, il direttore sportivo Emanuele Berrettoni, i compagni di squadra, lo staff tecnico e tutta la famiglia neroverde esprimono le più sentite condoglianze a Samuele e a tutti i suoi cari”.

La Lega Serie B, con il Presidente Balata e le associate, si unisce al cordoglio e porge le più sentite condoglianze alla famiglia Perisan.