Il Cittadella è secondo, colpo Pisa

In coda punti per il Venezia. Ok Chievo e Pordenone

Rimane al secondo posto il Crotone che pareggia ad Ascoli per 1-1. Barberis illude con la rete del vantaggio al 60′, Trotta risponde nel finale di gara con un gol che distribuisce un punto per parte. In scia a pari punti il Cittadella che batte per 2-0 il Perugia con la doppietta di Diaw (entrambi i gol su rigore), alla sua seconda doppietta dopo la gara con la Salernitana, mentre perde una posizione e scivola quarto in classifica lo Spezia che viene sconfitto in casa dal Pisa per 1-2 grazie alla doppietta (la quinta in B e la sesta nel Pisa) di Marconi, per i padroni di casa a segno il solo Gyasi. Bene il Pordenone che batte l’Entella 2-0 con Mazzocco e Barison mentre il Frosinone perde a Verona contro il Chievo per 2-0 per mano di Obi e Vignato, entrambi assistiti da un Giaccherini particolarmente ispirato nella ripresa. Pari all’ultimo respiro fra Cosenza e Trapani con i padroni di casa che sfruttano l’inferiorita’ numerica degli ospiti e conquistano un punto in pieno recupero: per il Trapani a segno Taugordeau su rigore e Dalmonte mentre per il Cosenza in gol Baez e Asencio, espulso Pagliarulo al 65′. Il Venezia passa al Picchi di Livorno per 2-0 con Longo e Capello mentre Pescara ed Empoli chiudono il match sull’1-1: a Ciciretti risponde Maniero su calcio di rigore.

 

Nella foto Gatty Images Marconi del Pisa autore di una doppietta