Rispetto

#Calciovero

Il Campionato degli italiani

Registrati


20/04/2017

Testacoda Latina-Spal, in Liguria è tempo di derby

Al via la sedicesima giornata di ritorno della Serie B ConTe.it con tanti match interessanti in chiave salvezza e per la lotta playoff.

Proverà ad allungare in classifica la Spal di Semplici che va a Latina in questa sedicesima giornata di ritorno con l’obiettivo di approfittare di un eventuale passo falso di Hellas Verona, impegnato a Bari in uno dei big match di giornata, e di Frosinone, ospite della Ternana al Liberati.

Tante gare importanti in chiave playoff con Cittadella-Carpi ed il derby ligure tra Spezia e Virtus Entella. Anche la lotta salvezza si infiamma con gli scontri diretti tra Ascoli e Brescia, Trapani e Pisa ed Avellino e Cesena. Chiude il quadro la gara tra Pro Vercelli e Salernitana in cui la voglia di restare lontano dalla zona calda dei piemontesi va a scontrarsi con l’ambizione di essere tra le migliori otto dei campani.

Sabato ore 15

Ascoli-Brescia (Stadio Del Duca) – Contro il Benevento Gigi Cagni ha trovato la prima vittoria da allenatore del Brescia ma per uscire dalla zona calda serve continuità. L’Ascoli ha 2 punti di vantaggio e punterà ad allungare per non correre rischi. L'unico squalificato è Caracciolo (Brescia). 

Probabili formazioni:

Ascoli (4-4-2): Lanni, Almici, Mengoni, Gigliotti, Mignanelli, Orsolini, Addae, Giorgi, Gatto, Favilli, Cacia. All. Aglietti.

Brescia (3-5-2): Minelli, Calabresi, Romagna, Blanchard, Untersee, Bisoli, Martinelli, Pinzi, Coly, Ferrante, Caracciolo, All. Cagni.

Arbitro: La Penna.

Diffidati: Almici, Bianchi (Ascoli); Blanchard, Dall’Oglio, Martinelli (Brescia).

Squalificati: Caracciolo (Brescia).

Leggi il match program

Avellino-Cesena (Stadio Partenio) – Per la prima volta in stagione il Cesena ha ottenuto due vittorie consecutive ma per lasciare alle spalle il rischio retrocessione non si può abbassare la guardia anche perché di fronte ci sarà un Avellino reduce da 3 vittorie ed un pareggio nelle ultime 4 gare. Sono squalificati Eusepi, Moretti (Avellino), Dal Monte e Perticone (Cesena). Sono indisponibili Paghera, Migliorini (Avellino).

Probabili formazioni:

Avellino (4-4-2): Radunovic, Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Perrotta, Laverone, Omeonga, D'Angelo, Lasik, Ardemagni, Castaldo. All. Novellino.

Cesena (4-3-3): Agliardi, Balzano, Ligi, Capelli, Renzetti, Laribi, Crimi, Garritano, Panico, Cocco, Ciano. All. Camplone.

Arbitro: Minelli.

Diffidati: Castaldo, D’Angelo, Radunovic (Avellino); Cascione, Ciano, Falasco, Garritano, Kone, Renzetti (Cesena).

Squalificati: Eusepi, Moretti (Avellino); Dal Monte, Perticone (Cesena).

Leggi il match program

Bari-Hellas Verona (Stadio San Nicola) – La ritrovata verve dell’Hellas si va a scontrare con la voglia di rivincita di un Bari che lontano dal San Nicola non riesce proprio a sbloccarsi. I galletti però tra le mura amiche sanno come fare per conquistare i tre punti ed il banco di prova è sicuramente quello giusto per dimostrare di valere i playoff. Non ci sono squalificati. Sono indisponibili Moras (Bari), Zuculini Franco e Pisano (Verona).

Probabili formazioni:

Bari (4-3-3): Micai, Sabelli, Moras, Capradossi, Morleo, Fedele, Basha, Salzano, Galano, Maniero, Parigini. All. Colantuono.

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Bianchetti, Souprayen, Romulo, Fossati, Zuculini B., Bessa, Pazzini, Luppi. All. Pecchia.

Arbitro: Manganiello.

Diffidati: Basha, Floro Flores, Micai (Bari); Siligardi, Valoti, Zuculini B. , Zuculini F. (Hellas Verona).

Squalificati:

Leggi il match program

Cittadella-Carpi (Stadio Tombolato) – Sfida playoff al Tombolato tra Cittadella e Carpi, separate da 3 punti in classifica con i veneti avanti nonostante la sconfitta di Verona. Gli emiliani invece vengono dal successo contro il Bari ma non possono rallentare per evitare di perdere terreno dal piazzamento tra le migliori otto. Non ci sono squalificati. E' indisponibile Benedetti (Cittadella).

Probabili formazioni:

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso, Salvi, Scaglia, Pelagatti, Martin, Iori, Valzania, Bartolomei, Chiaretti, Litteri, Strizzolo. All. Venturato.

Carpi (4-4-2): Belec, Struna, Romagnoli, Gagliolo, Letizia, Concas, Lollo, Bianco, Fedato, Lasagna, Mbakogu. All. Castori.

Arbitro: Saia.

Diffidati: Varnier (Cittadella); Sabbione (Carpi).

Squalificati:

Leggi il match program

Latina-Spal (Stadio Francioni) – Forse una delle ultime chiamate salvezza per il Latina passa dalla sfida del Francioni contro la capolista Spal che invece punta a confermarsi per ridurre sempre di più il terreno che dista tra gli estensi e la Serie A. L'unico squalificato è Di Matteo (Latina).

Probabili formazioni:

Latina (3-4-3): Pinsoglio, Coppolaro, Dellafiore, Garcia Tena, Nica, Bandinelli, De Vitis, Pinato, Insigne, Corvia, De Giorgio. All. Vivarini.

Spal (3-5-2): Meret, Vicari, Cremonesi, Bonifazi, Lazzari, Castagnetti, Mora, Schiattarella, Costa, Zigoni, Antenucci. All. Semplici.

Arbitro: Abisso.

Diffidati: Corvia, Rocca (Latina).

Squalificati: Di Matteo (Latina).

Leggi il match program

Pro Vercelli-Salernitana (Stadio Piola) – Una delle formazioni più in forma del campionato è quella Pro Vercelli che a suon di vittorie è uscita dalla zona caldissima della graduatoria. La Salernitana però se vuole puntare ai playoff sa di non poter più sbagliare nulla. Sono squalificati. Sono indisponibili Rolando Bianchi e Luiz Felipe (Salernitana).

Probabili formazioni:

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel, Bani, Luperto, Legati, Berra, Palazzi, Vives, Emmanuello, Eguelfi, Aramu, Comi. All. Longo.

Salernitana (4-3-3): Gomis, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale, Minala, Ronaldo, Odjer, Sprocati, Coda, Donnarumma. All. Bollini.

Arbitro: Sacchi.

Diffidati: Legati (Pro Vercelli); Perico, Ronaldo, Schiavi (Salernitana).

Squalificati:

Leggi il match program

Spezia-Virtus Entella (Stadio Picco) – Derby ligure che vale i playoff al Picco con la gara che si preannuncia molto equilibrata vista anche la posizione in classifica: 51 punti per entrambe. L'unico squalificato è Sciaudone (Spezia). E' indisponibile Troiano (Entella).

Probabili formazioni:

Spezia (3-5-2) Chichizola, Valentini, Terzi, Ceccaroni, De Col, Maggiore, Errasti, Djokovic, Migliore, Piccolo, Granoche. All. Di Carlo.

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci, Belli, Benedetti, Pellizzer, Sini, Palermo, Ardizzone, Moscati, Tremolada, Caputo, Catellani. All. Breda.

Arbitro: Chiffi.

Diffidati: Djokovic, Errasti, Nenè, Sciaudone (Spezia); Ammari, Iacobucci, Troiano (Virtus Entella).

Squalificati: Sciaudone (Spezia).

Leggi il match program

Ternana-Frosinone (Stadio Liberati) – Tornare alla vittoria dopo quasi un mese di astinenza è l’obiettivo del Frosinone che va a Terni per sfidare una squadra rinvigorita dalla cura Liverani. Gli umbri proveranno a fare lo sgambetto ai laziali per continuare la corsa verso la salvezza, non più un’utopia. Non ci sono squalificati. Sono indisponibili Palumbo, Avenatti (Ternana), Kragl, Crivello e Matteo Ciofani (Frosinone).

Probabili formazioni:

Ternana (4-3-1-2): Aresti, Zanon, Diakitè, Meccariello, Rossi, Di Noia, Ledesma, Petriccione, Falletti, Avenatti, Palombi. All. Liverani.

Frosinone (3-4-1-2): Bardi, Ariaudo, Terranova, Russo, Fiamozzi, Gori, Maiello, Mazzotta, Soddimo, Ciofani D., Dionisi. All. Marino.

Arbitro: Abbattista.

Diffidati: Avenatti, La Gumina, Ledesma, Meccariello, Petriccione (Ternana); Ciofani D., Crivello, Dionisi, Maiello, Mokulu Tembe (Frosinone).

Squalificati:

Leggi il match program

Trapani-Pisa (Stadio Provinciale) – Vero e proprio spareggio salvezza al Provinciale tra siciliani e toscani con i nerazzurri che non possono sbagliare per evitare di perdere ulteriore terreno dalla salvezza. Stesso obiettivo per il Trapani che vuole continuare a mantenere lo strepitoso trend che nel girone di ritorno ha portato gli uomini di Calori ad una grande rimonta. Sono squalificati Pagliarulo (Trapani) e Lisuzzo (Pisa).

Probabili formazioni:

Trapani (4-3-2-1): Pigliacelli, Fazio, Casasola, Legittimo, Rizzato, Maracchi, Colombatto, Nizzetto, Coronado, Barillà, Manconi. All Calori.

Pisa (4-3-3): Ujkani, Golubovic, Milanovic, Del Fabro, Longhi, Verna, Di Tacchio, Mannini, Varela, Masucci, Manaj. All. Gattuso.

Arbitro: Serra.

Diffidati: Canotto, Visconti (Trapani); Crescenzi, Del Fabro, Longhi (Pisa).

Squalificati: Pagliarulo (Trapani); Lisuzzo (Pisa).

Leggi il match program

Nella foto La Presse Granoche e Caputo


Unisciti alla conversazione